In questi ultimi anni il volontariato oncologico ha assunto sempre più un ruolo determinante, sia per la notevole e continua crescita delle attività assistenziali offerte nel territorio che per il riconoscimento attribuito dalle istituzioni. Infatti le Associazioni di volontariato e dei pazienti in oncologia rappresentano, per le istituzioni, un interlocutore privilegiato già dalle fasi progettuali e organizzative degli interventi assistenziali poiché il loro coinvolgimento contribuisce a migliorare la qualità dei servizi sanitari.

Come ormai noto, i test dei biomarcatori oncologici rappresentano uno strumento cruciale sia per la diagnostica che per la scelta del miglior trattamento per la cura del cancro. Tuttavia, l'attuale accesso ai test dei biomarcatori è disomogeneo e contribuisce a gravi disuguaglianze sanitarie in tutta Europa.

"Le cicatrici ci ricordano dove siamo stati, non devono determinare dove andremo".  Giornata dedicata alle pazienti ed ex pazienti con tumore al seno e tumori femminili per lavorare e curare alcuni spetti come la condivisione,  la ricostruzione  e la progettazione.

Inaugurazione della Casa del Dottor Carota

con Fiorella Tosoni (presidente Associazione Andrea Tudisco),Camilla Filippi e Martin Castrogiovanni

Martedi 19 ottobre ore 11,00 Via Tomassini 19

COMUNICATO STAMPA

La malattia di un figlio rappresenta una sfida per tutta la famiglia coinvolta. Nei lunghi e difficiliperiodi di ricovero la gestione familiare è messa alla prova e la quotidianità è scandita dai tempidelle terapie. Padri e madri sono costretti a dividersi per accompagnare i figli nel percorso verso laguarigione, senza minare la stabilità economica familiare, ma gli ostacoli diventano quasiinsuperabili quando si è costretti a lasciare la propria casa per curarsi e trasferirsi in una città complicata come Roma.

Il 13 ottobre è la Giornata Nazionale di Sensibilizzazione per il Tumore al Seno Metastatico.