scn web

E’ stato pubblicato sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale il nuovo “Bando per la selezione di n. 28.967 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero” rivolto a giovani di età compresa tra il 18 e i 28 anni compiuti, pubblicato in data 20 agosto 2018 (per informazioni esaustive sui requisiti necessari per l’ammissione, è possibile consultare il Bando Nazionale 2018)

Il Servizio Civile Nazionale è un’opportunità di crescita personale offerta ai giovani che consiste in un impegno continuativo di 12 mesi per un fine solidaristico nell’ambito di specifici progetti con un rimborso mensile pari a 433,80 euro. La finalità principale del Servizio Civile Nazionale è quella di concorrere alla difesa della patria, non con mezzi militari, ma attraverso la realizzazione di principi costituzionali di solidarietà sociale, la promozione della cooperazione a livello nazionale e internazionale, la salvaguardia del patrimonio della Nazione – con particolare riferimento all’ambiente, il contributo alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani che vi partecipano.

Nell’ambito del Bando Nazionale 2018, FAVO recluta 225 volontari in 5 progetti:

Cosa posso fare prestando servizio civile con FAVO?

una rete logo

Una rete per il malato oncologico

Questo progetto è suddiviso in due ulteriori progetti specifici: “Assistenza domiciliare, hospice e cure palliative” e “Riabilitazione, orientamento e accompagnamento ai servizi”.
Per saperne di più

informacancro logo

Informacancro

Attività di ascolto e di accoglienza dei malati oncologici e di chi sta loro vicino fornendo informazioni personalizzate su malattia, trattamenti, accesso ai benefici previsti dalle leggi.
Per saperne di più

Quando avvengono le selezioni?

Una volta ricevute le domande l’ente dovrà organizzare una selezione fra i candidati al fine di scegliere chi fra questi sarà assegnato al progetto. In questa pagina saranno di volta in volta pubblicati i calendari dettagliati delle selezioni nelle diverse sedi di attuazione dei progetti presentati da FAVO.

Dove posso prestare servizio civile con FAVO?

In questa pagina è possibile trovare l'elenco delle sedi dove puoi prestare servizio civile con FAVO, comprensivo dei punti e degli orari in cui è possibile consegnare le domande per i progetti.

A seguito delle selezioni, l’Ente pubblica le graduatorie per l’assegnazione dei posti ai volontari nelle diverse sedi di attuazione dei progetti.
In questa pagina saranno di volta in volta pubblicate le graduatorie attinenti i progetti presentati da FAVO.

In questa pagina è possibile trovare tutti i documenti e i moduli da scaricare per chi vuole partecipare al Servizio Civile e per i volontari già in servizio.

Il Servizio Civile in pillole

  • Possono partecipare i giovani fra i 18 e i 28 anni che non facciano parte dei corpi militari o delle forze di polizia

    Puoi trovare tutti i dettagli nel Bando di servizio civile

  • Si può prestare Servizio Civile presso un’amministrazione pubblica, una ONG o un’associazione no profit che risponda a precisi requisiti organizzativi e strutturali, e che presenti un progetto per l’impiego di volontari in uno dei seguenti settori: assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all'estero.

    Scopri quali sono le sedi FAVO in cui puoi prestare servizio civile.

  • Il Servizio civile dura 12 mesi con un impegno di 30 ore settimanali. La domanda va presentata entro i termini stabiliti dal relativo bando annuale.

    In questa pagina trovi le scadenze di quest'anno.

  • Le modalità di presentazione della domanda sono indicate all’interno del bando. E’ possibile presentare una sola domanda per ciascun bando.

    A seconda del numero di domande pervenute e del numero di posti disponibili, sarà poi l’ente di Servizio Civile ad organizzare la selezione dei volontari attraverso procedure pre-stabilite.

  • L’anno di Servizio Civile rappresenta un’occasione per il volontario di vivere un’esperienza formativa e contemporaneamente di spendersi a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale.

    L’esperienza del Servizio Civile porta inoltre all’acquisizione di competenze e capacità spendibili nel mondo del lavoro, oltre che ad ottenere, per un anno, una piccola base di indipendenza economica.

FAVO e il Servizio Civile