L’albero del cedro, con i suoi frutti e i suoi fiori tipicamente mediterranei, definito nella Bibbia “l’albero più bello”, è il simbolo della Giornata dei malati oncologici che celebra la forza di quanti, colpiti dal tumore, lottano per la vita e per la dignità della vita.

In occasione della celebrazione dell'ottava Giornata Nazionale del Malato Oncologico, il Cedro d’Oro sarà consegnato a:

- Diana Agosti, donna delle istituzioni, eccezionalmente vicina al volontariato e instancabile sostenitrice dei nuovi diritti dei malati di cancro;

CV breve Diana Agosti

 

- Marco Bartoletti, imprenditore illuminato, che ha trasformato "l'utopia" del lavoro per i malati di cancro in realtà;

CV breve Marco Bartoletti

 

- Carlo Fiordaliso, testimone vivente della forza che vince il silenzio della voce aggredita dal tumore, nell’azione sindacale della UIL nazionale in difesa dei lavoratori;

CV breve Carlo Fiordaliso

 

Pin It

Articoli correlati