Il giorno 21 marzo l’Associazione “Una Stanza per un Sorriso” con la sua Presidente Dott.ssa Rosanna Galantucci, avvalendosi della preziosa collaborazione dei professionisti e volontari, continuerà la sua azione di prevenzione nelle scuole, con un incontro che educhi i ragazzi al rispetto di sé e dell’altro, alla tolleranza, alla prosocialità, all’accoglienza perchè “Bullo non è bello”. Si parlerà quindi del fenomeno del bullismo e del cyberbullismo che provoca conseguenze devastanti nel processo evolutivo non solo nelle vittime ma anche nei cosiddetti “bulli”; le conseguenze di questo fenomeno interferiscono sullo stato di benessere psico-fisico dei ragazzi e sul loro sviluppo sociale e personale, producendo effetti negativi che possono protrarsi fino all’età adulta.

L’Associazione vuole essere accanto alle famiglie e alla scuola per promuovere una cultura fondata sul rispetto reciproco, sulla solidarietà, sull’alleanza, sulla cooperazione e contraria alla prevaricazione, all’utilizzo dell’aggressività, alla sottomissione di altri individui. La scuola interessata sarà LA Scuola Secondaria di I grado “T. Fiore” di Altamura. La Referente di Rete Professoressa Fausta Casanova Un ringraziamento speciale va alla Dirigente Scolastica Prof.ssa Eufemia Patella e alla referente del progetto prof.ssa Rosanna Gennuario sempre pronte ad accogliere le nostre numerose iniziative con grande attenzione e spirito di collaborazione.

Scarica Locandina

Pin It