Il 19 gennaio 2024 è stato innaugurato in viale Orazio Flacco l’Ambulatorio Multidisciplinare per l’incontinenza e la stomia, alla presenza del Sottosegretario di Stato alla Salute On.le Marcello Gemmato. Presenti all'evento anche il direttore dell’Istituto Tumori di Bari, Avv. Alessandro delle Donne, il Commissario Aress Puglia dr. Giovanni Gorgoni.

La popolazione pugliese è composta da poco meno di 4milioni di persone e il 51,3% è composto da donne. In virtù di questi dati è possibile asserire che in Puglia ci sono circa 1 milione di donne che in qualche fase della loro vita soffrono di incontinenza urinaria e disturbi al pavimento pelvico. 17mila pugliesi convivono col tumore alla prostata e oltre 4mila sono le persone stomizzate.


Sono queste le motivazioni che hanno spinto la Federazione Italiana Incontinenti e disfunzioni del Pavimento Pelvico, di cui Francesco Diomede è il Presidente, ad aiutare gratuitamente le persone in difficoltà, aprendo al territorio, in via Orazio Flacco 24, un Ambulatorio Multidisciplinare per l’incontinenza e la stomia. Sono tanti cittadini, spiega la Federazione, che dopo estenuanti visite e interventi chirurgici, anche fuori regione, di fatto vengono privati dei necessari punti di riferimento e di supporto. L’aiuto è arrivato da due aziende di settore che hanno donato apparecchiature utili alla riabilitazione, in particolare la ME.DI.COM s.r.l. di Bari ha donato un ecografo e la Medical Calò di Santeramo in Puglia lettino per visite uro-ginecologiche, una sterilizzatrice e materiale di utilità.

Si ringraziano i donatori di materiale strumentale, la MEDIS e la Medical Calo’,  tutto lo staff medico, infermieristico e fisioterapico e lo staff di Segreteria, nella persona di Ketty De Pasquale e le volontarie del Servizio Civile per la collaborazione fornita alla Segreteria. 

Per approfondire: https://telesveva.it/attualita/bari-inaugurato-in-viale-orazio-flacco-lambulatorio-multidisciplinare-per-lincontinenza-e-la-stomia/

Pin It