È stato presentato ufficialmente a Genova, in occasione del 45° Congresso Nazionale della SIMFER - Società Italiana di Medicina Fisica e riabilitativa che si è tenuto dal 22 al 25 ottobre 2017, il volume “La riabilitazione in oncologia. La presa in carico multidisciplinare e i percorsi riabilitativi diagnostico-terapeutici dei pazienti affetti da tumore”, curato da Maria Pia Schieroni.

L’opera, dedicata specificamente alla riabilitazione della persona con malattia oncologica, illustra in modo completo e multidisciplinare la tematica dell’intervento riabilitativo che, in ragione dei progressi scientifici in campo diagnostico e terapeutico, ha assunto un’importanza fondamentale nel percorso di cura del cancro, sempre più orientato alla migliore qualità della vita del paziente. Il testo è destinato prevalentemente ai medici e costituisce una novità assoluta nel panorama editoriale medico-scientifico italiano.

Il volume raccoglie anche il contributo del Presidente della F.A.V.O. prof. Francesco De Lorenzo e Maurizio Campagna (ECPC), interamente dedicato al ruolo del volontariato nella battaglia culturale e politica per il riconoscimento della riabilitazione come diritto di tutti i malati di cancro. Gli autori ripercorrono la storia dell’impegno dell’associazionismo oncologico in Italia e in Europa, contrassegnata da molte vittorie, ma anche da alcune sconfitte come il mancato inserimento nei nuovi LEA della riabilitazione oncologica.

Il contributo traccia, infine, la rotta per il futuro del volontariato, che sarà impegnato a valorizzare e promuovere lo strumento organizzativo della rete oncologica, anche nell’ottica di garantire l’accesso ai servizi di riabilitazione a tutti i malati di cancro.

Il volume, realizzato con il patrocinio della SIMFER, è edito da C.G. Edizioni Medico Scientifiche.

Per saperne di più: https://www.cgems.it/Cgems-Prodotti-Dettaglio/779/riabilitazione-in-oncologia

 

Pin It