12 -15 Maggio 2022

Torniamo finalmente, e con grande entusiasmo, ad organizzare in presenza la Giornata Nazionale del Malato Oncologico dal 12 al 15 Maggio 2022.

Dalle ore 9.00 di Lunedì 9 maggio - alle ore 24.00 di Giovedì 12 maggio, verranno aperte le elezioni per le cariche sociali, in modalità digitale, tramite piattaforma di cui seguiranno dettagli.

Giovedì 12 maggio, ci sarà la presentazione del 14° Rapporto sulla condizione assistenziale del malato oncologico.

Venerdì 13 maggio, nel pomeriggio, avrà luogo la consueta Assemblea dei soci della Federazione, con l’apertura delle elezioni per le cariche sociali in presenza dalle 14.30 alle 17.30

Sabato 14 maggio, avranno luogo le consuete sessioni interattive presso il Centro Congressi Spagna. Apertura delle elezioni per le cariche sociali in presenza dalle 9.30 alle 14.30. A seguire, dalle ore 20.30, si terrà la festa sul Barcone in riva al Tevere - La sessione "Ma dal Cancro si guarisce?" è stata aperta dal video FAVO in collaborazione con ViaCondotti21 - Guarda il video

Domenica 15 maggio, proseguiranno le sessioni di lavoro sui temi di maggior interesse per il volontariato oncologico e la proclamazione dei membri eletti.

xvii gnmo

clicca qui per il Regolamento

clicca su Modulo per candidatura Comitato Esecutivo

clicca su Modulo per candidatura Collegio Probiviri

Convocazione Assemblea 13 maggio 2022

clicca il link per collegarti alle sessioni di lavoro 14-15 maggio: https://tecnomeeting-it.zoom.us/j/88172981301

Lettera del Ministro Speranza

#GNMO22


 

La Giornata Nazionale del Malato Oncologico

Istituita con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 19.01.2006, poi modificata con Direttiva del 5 marzo 2010 - G.U. 15 -4-10, la Giornata Nazionale del Malato Oncologico viene celebrata ogni anno nella terza domenica di maggio. Essa rappresenta il cuore dell’attività della FAVO ed è dedicata al malato, agli ex malati, ai sopravvissuti al cancro e a tutti coloro che hanno vissuto da vicino la malattia condividendone ansie, preoccupazioni, speranze.