Comunicazioni

News

Stampa
Email

Martedì 29 novembre: PRIMA GIORNATA PUGLIESE DEL PAZIENTE ONCOLOGICO

Il malato al centro del percorso di cura
La centralità del paziente alla base della costituzione della rete oncologica pugliese.

Martedì 29 novembre, nella sala convegni dell’Istituto “Giovanni Paolo II” di Bari, si celebrerà la prima Giornata Pugliese del Paziente Oncologico, organizzata dalla F.A.V.O (Federazione Italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia) nell’ambito del progetto “Una rete per i malati oncologici nel Sud: insieme si può!, finanziato da Fondazione Con il Sud e in collaborazione con l’IRCCS.
Molto di più di una data da segnare sul calendario, la giornata sarà l’occasione per ribadire i pilastri imprescindibili della costituenda rete oncologica. Perché la riorganizzazione sanitaria passa da una rete che, integrando professionalità, strumenti e competenze prenda in carico globale, multidisciplinare e multidimensionale il malato, assicurando l’omogeneità territoriale delle cure ed elevati standard di qualità.

Per approfondire

Scarica il comunicato stampa

Scarica la locandina con il programma

Giornata pugliese del paziente oncologico. D'Ambrosio Lettieri (CoR): “Colmare ritardo su rete oncologica. Bene impegno Emiliano” - Articolo su Quotidiano Sanità

 

Logo F.A.V.O

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per analisi statistiche e per garantirti una navigazione ottimale. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.