scn web

A partire dal 2010, FAVO è accreditata presso il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale come ente di prima classe. Ciò significa che, grazie al lavoro degli ultimi anni, FAVO ha raggiunto quella dimensione nazionale e quella capacità organizzativa e di coordinamento che le permettono di porsi come interlocutore di pari livello con l’Ufficio Nazionale per la presentazione e il monitoraggio di progetti di Servizio Civile, il reclutamento dei volontari, la formazione degli stessi e di tutte le figure che ruotano attorno ad un progetto di Servizio Civile.

Ogni anno L’Ufficio Nazionale pubblica un bando per la presentazione di progetti in Italia o all’estero per l’impiego di volontari in Servizio Civile. Gli enti accreditati presentano detti progetti e l’UNSC li esamina e li valuta.

I progetti approvati saranno poi riportati nel bando nazionale destinato ai volontari, pubblicato sul sito www.serviziocivile.it

Chi fosse interessato a prestare il proprio servizio deve presentare la propria domanda entro i termini e con le modalità stabilite dal bando (art. 4 e relative note). E’ possibile presentare una sola domanda per un solo progetto compilando apposita modulistica (allegato 2 e allegato 3 del bando) e fotocopia di un documento di identità in corso di validità (gradito anche CV).

I Requisiti per presentare la domanda sono dettagliati nel Bando (art. 3 e relative note), ma in linea generale sono:

  • Avere un’età compresa tra i 18 e i 28 anni
  • Non essere appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Bando Servizio Civile 2017

Domanda di partecipazione - Allegato 2 e Allegato 3

Ogni anno L’Ufficio Nazionale pubblica un bando per la presentazione di progetti in Italia o all’estero per l’impiego di volontari in Servizio Civile. Gli enti accreditati presentano detti progetti e l’UNSC li esamina e li valuta.

I progetti approvati saranno poi riportati nel bando destinato ai volontari, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, consultabile anche online sul sito www.gazzettaufficiale.it.

Chi fosse interessato a prestare il proprio servizio deve presentare la propria domanda entro i termini e con le modalità stabilite dal bando. E’ possibile presentare una sola domanda per un solo progetto compilando apposita modulistica e allegando curriculum vitae e fotocopia di un documento di identità in corso di validità.

I Requisiti per presentare la domanda sono:

  • Avere un’età compresa tra i 18 e i 28 anni
  • Non essere appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia
  • Essere cittadini italiani
  • Non essere stati condannati con sentenza di primo grado per delitti non colposi commessi mediante violenza contro persone o per delitti riguardanti l’appartenenza a gruppi eversivi o di criminalità organizzata
  • Essere in possesso di idoneità fisica, certificata dagli organi del servizio sanitario nazionale, con riferimento allo specifico settore d’impiego per cui si intende concorrere.