dei governi del mondo attraverso la sottoscrizione, e quindi il sostegno che sapremo raccogliere, alla Dichiarazione Mondiale dell’Unione Internazionale Contro il Cancro (UICC) di cui FAVO fa parte insieme a diverse organizzazioni nazionali (fra queste AIOM, AIRC, LILT, e numerosi Istituti di Ricerca a carattere scientifico e Universitari).

Un appello ad agire, un passaparola che avrà bisogno di tutti affinchè questa dichiarazione possa tradursi in azioni concrete e prioritarie a livello internazionale. In proposito FAVO, insieme ad Alleanza Contro il Cancro (ACC), hanno avuto formale incarico dall’UICC di promuovere in Italia questo evento.
Il cancro non ha confine: è questa un’occasione che il volontariato oncologico deve sostenere con convinzione e con perseveranza, perché si tratta di agire obiettivi ambiziosi, molti dei quali sono stati sostenuti da noi tutti nel tempo. Fra questi:

  • L’accessibilità a programmi efficaci di controllo del cancro in tutti i paesi;
  • La misurazione dell’impatto sociale ed economico del cancro e dei relativi interventi di controllo;
  • Promozione della prevenzione attraverso la realizzazione di programmi di screening e diagnosi precoce;
  • Uniformità di accesso per tutti i pazienti, ovunque nel mondo, ai trattamenti terapeutici e assistenziali dalla diagnosi alle cure palliative;
  • Migliorare i tassi di sopravvivenza dal cancro e conseguentemente la qualità della vita dei lungo-sopravviventi oncologici in tutto il Mondo;
  • Migliorare l’atteggiamento pubblico nei confronti del cancro, superando pregiudizi ed equivoci relativi alla malattia

Attraverso questa mobilitazione contiamo di riuscire a dimostrare che l’investimento di una nazione nell’affrontare la crescita del problema cancro è un investimento nel benessere economico e sociale del paese stesso. È pertanto fondamentale che ciascuno dia il suo contributo sottoscrivendo e facendo sottoscrivere la dichiarazione, così da dare un segno tangibile del peso specifico del volontariato oncologico a livello europeo.

Firmare è semplice:

  1. Sull’homepage del nostro sito troverete sulla colonna di destra il logo della Dichiarazione. Un semplice click e sarete re-indirizzati ad un breve format da riempire in pochi secondi.
  2. E’ sufficiente inserire nome, cognome, indirizzo mail e paese di provenienza. 
  3. Nel campo “Register my signature on behalf of” dovrete selezionare “Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia - F.A.V.O”.
  4. Cliccare ‘Submit’

La nostra mobilitazione può essere decisiva per il successo di questa iniziativa: tutti insieme – volontari, malati, amici – possiamo raccogliere migliaia di firme e far sentire così la nostra voce insieme a quella di più di 300 organizzazioni in 100 paesi del mondo. Un gesto semplice e immediato per potere, una volta in più, vincere insieme la Vita!


Scarica e leggi la Dichiarazione

Pin It