Terzo capitolo

Stampa
Email

Terzo capitolo

3. L’offerta di cure e trattamenti oncologici

Le strutture di degenza per malati oncologici

Dal “Libro Bianco dell’Oncologia Italiana” curato dall’Aiom (Associazione di Oncologia Medica Italiana) che ha condotto sinora tre censimenti dei centri che all’interno di Aziende Ospedaliere, Asl, Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (Ircss) operano con reparti specializzati in oncologia, emerge che sono 424 le strutture di oncologia medica in Italia al 2004 (tab. 6). E’ in Lombardia il numero più alto di strutture di oncologia medica (73), seguita dalla Campania (42), dal Lazio (41), dall’Emilia Romagna (34) e dal Piemonte (33); standardizzando i dati con gli abitanti delle regioni, emerge che i bacini di utenza più elevati per struttura si registrano in Veneto (223.807 abitanti per struttura), in Puglia (184.917 abitanti), in Toscana (179.913) e in Sicilia (172.865). Mentre i valori più bassi dell’indicatore si registrano in Umbria (78.085), Friuli Venezia Giulia (86.051) e Marche (94.924).

Leggi il terzo capitolo del Rapporto in versione integrale (PDF):

Scarica il terzo capitolo del Rapporto in versione integrale (PDF):


Logo F.A.V.O