Secondo capitolo

Stampa
Email

Secondo capitolo

2. La diffusione e la rappresentazione sociale delle patologie tumorali

In Italia sono circa due milioni le persone che hanno ricevuto una diagnosi di tumore nel corso della loro vita, numero che con gli anni è cresciuto in maniera considerevole, passando da 820.000 casi prevalenti nel 1970 a 1.270.000 nel 2000, fino ad arrivare nel 2008 ad un dato stimato pari a 1.840.923 casi, dei quali 806.103 uomini (il 43,8%) e 1.034.820 donne (56,2%) (tab. 1). E’ la Lombardia, con 354.585 casi, la regione con il numero più alto di malati, seguita con 182.167 casi dal Lazio, dal Piemonte con 164.959 casi e dal Veneto con 161.688 casi.


Leggi il secondo capitolo del Rapporto in versione integrale (PDF):

Leggi il secondo capitolo del Rapporto in versione integrale (PDF):


Logo F.A.V.O