Comunicazioni

News

Stampa
Email

Su Quotidiano Sanità: Tumore e maternità. Un "diritto" ancora negato.

Prevenire la sterilità e conservare la fertilità nelle donne malate di cancro”, questo l'obiettivo di un appello lanciato da FAVO, AIMaC, ANDOS e Salute Donna. Chiesta la modifica delle note prescrittive per i farmaci che proteggono le ovaie durante la chemio. Il trattamento con questi farmaci costerebbe complessivamente solo 77mila euro l'anno.

Leggi tutto...

Stampa
Email

Decennale dell'Associazione Donna Mediterranea

Domenica 14 dicembre 2014, presso l'Accademia Musicale Mediterranea di S. Maria del Cedro (CS), a partire dalle ore 15:30, si terrà l'evento organizzato dall'Associazione Donna Mediterranea, associazione storica di FAVO, per festeggiare il decennale delle attività. L'evento è patrocinato dal Comune di S. Maria del Cedro e dll'Accademia Musicale Mediterranea.

Leggi tutto...

Stampa
Email

Prevenire la sterilità e preservare la fertilità nelle donne malate di cancro

Poster formato immagineIl prossimo 16 dicembre alle ore 10.00, a Roma presso il Senato della Repubblica (Palazzo Giustiniani - Sala Zuccari) in Via della Dogana Vecchia 29, la Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (FAVO), l'Associazione Nazionale Donne Operate al Seno (ANDOS), l'Associazione Italiana Malati di Cancro (AIMaC) e l'Associazione Salute Donna, terranno il convegno “Prevenire la sterilità e preservare la fertilità nelle donne malate di cancro”.

Ormai da alcuni anni FAVO si sta facendo portavoce di questo fondamentale bisogno delle giovani donne colpite da tumore, tanto più importante quanto più la possibilità di avere figli dopo le terapie rende più forte la progettualità del “dopo il cancro”, motivo di vita e recupero di energie anche “durante il cancro”.

 

Leggi tutto...

Stampa
Email

FAVO nel gruppo di lavoro "Italian PRO-CTCAE": per misurare l'impatto delle terapie direttamente dalla voce dei pazienti

E’ un progetto del National Cancer Institute (NCI) americano, si chiama Patient Reported Outcomes - Common Terminology Criteria for Adverse Event (PRO-CTCAE) e in buona sostanza è la declinazione nella realtà di quello che spesso genericamente viene definito: “il paziente al centro”.

Leggi tutto...

Stampa
Email

Dall'associaizone Priamo: "Distacchi: dalla perdita alla crescita"

 

Si terrà a Brescia, venerdì 5 dicembre presso l'Auditorium San Barnaba, l'incontro "Distacchi: dalla perdita alla crescita", organizato dall'Ass. Priamo, federata FAVO. Di seguito la presentazione dell'evento:

Leggi tutto...

Logo F.A.V.O