Comunicazioni

News

Stampa
Email

Lettera del Commissario UE per la Salute a ECPC: "La lotta al cancro rappresenta una priorità"

In occasione della Giornata Mondiale contro il Cancro, lo scorso 4 febbraio, una delegazione di ECPC, guidata dal presidente Francesco De Lorenzo, in rappresentanza dei malati oncologici di tutta l'UE, è stata ricevuta dall'Alto Commissario Europeo per la Salute e la Sicurezza Alimentare, Vytenis Andriukaitis. Il Commissario ha voluto discutere in quell'occasione, con la rappresentanza dei malati oncologici, obiettivi e priorità della Commissione nella lotta al cancro.

Leggi tutto...

Stampa
Email

"Riflessioni sui diritti delle persone affette da neoplasia", 26 marzo ad Ancona

Il 26 marzo avrà luogo, presso l’aula M della Facoltà di Medicina di Ancona, il Convegno "Riflessioni sui diritti delle persone affette da neoplasia".

Leggi tutto...

Stampa
Email

Dal Sole 24 ore: SPECIALE FEDERALISMO/ Restano «scoperti» i diritti dei cittadini

Di seguito l'intervento a firma dell'on. Vargiu pubblicato su "Il Sole 24 ore" del 18 marzo 2015, in cui si dà conto della battaglia promossa da FAVO per la garanzia del diritto alla sanità in costituzione.

Leggi tutto...

Stampa
Email

Pubblicato Bando Servizio Civile Nazionale: FAVO apre il reclutamento per 4 progetti

scn web

E’ stato pubblicato sul sito dell’Ufficio per il Servizio Civile Nazionale (www.serviziocivile.it) il nuovo “Bando 2015 per la selezione di n. 18.793 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all’estero” rivolto a giovani di età compresa tra il 18 e i 28 anni compiuti (per informazioni esaustive sui requisiti necessari per l’ammissione, è possibile consultare il Bando Nazionale 2015).

Il Servizio Civile Nazionale è un’opportunità di crescita personale offerta ai giovani che consiste in un impegno continuativo di 12 mesi per un fine solidaristico nell’ambito di specifici progetti con un rimborso mensile pari a 433,80 euro. La finalità principale del Servizio Civile Nazionale è quella di concorrere alla difesa della patria, non con mezzi militari, ma attraverso la realizzazione di principi costituzionali di solidarietà sociale, la promozione della cooperazione a livello nazionale e internazionale, la salvaguardia del patrimonio della Nazione – con particolare riferimento all’ambiente, il contributo alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani che vi partecipano.

Nell’ambito del Bando Nazionale 2015, FAVO recluta 183 volontari in 4 progetti:

ognuno dei quali prevede diverse sedi sul territorio nazionale.

La domanda (allegato 2 e allegato 3 - da consegnare a mano, tramite raccomandata a/r o tramite PEC unitamente alla copia di un documento di riconoscimento valido) deve pervenire presso la sede di interesse entro il 16 aprile 2015 alle ore 14:00, pena l’esclusione.

Ricordiamo che è possibile presentare domanda per un solo progetto di Servizio Civile e consigliamo di leggere attentamente il Bando prima di consegnare la domanda.

Stampa
Email

La Camera approva l'Ordine del Giorno per una Sanità una e indivisibile.

La Camera dei Deputati, attualmente impegnata nell'esame della Riforma Costituzionale, ha approvato ieri un Ordine del Giorno presentato dall'On. Vargiu, che comprende l'emendamento, già presentato e respinto alla Camera, volto ad assicurare nella nuova Costituzione l’estensione dei livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali anche a quelli sanitari.

Leggi tutto...

Logo F.A.V.O