Comunicazioni

News e comunicazioni

Stampa
Email

Elezione dei delegati regionali dei volontari di Servizio Civile Nazionale

Sono in fase di avvio le procedure per l’elezione dei delegati regionali che avranno il compito di designare due rappresentanti dei volontari di servizio civile in seno alla Consulta Nazionale per il servizio civile (organo consultivo del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale). Possono candidarsi a delegato regionale tutti i volontari in servizio alla data dell’8 gennaio 2016 che siano in possesso di una casella personale di posta elettronica.

Leggi tutto...

Stampa
Email

FAVO nel Gruppo per lo screening oncologico della Regione Lazio

Silvana Zambrini, Associazione ANTEA di Roma e Vice Presidente di FAVO Nazionale, è stata chiamata a far parte del Gruppo di coordinamento per i programmi di screening oncologico della Regione Lazio.

Si tratta di un riconoscimento di grande importanza per FAVO e per il lavoro svolto da FAVO Lazio.

Stampa
Email

Il governo dell’innovazione farmaceutica: modelli di governance equa e sostenibile dei farmaci oncologici innovativi ad alto costo

Lunedì 18 gennaio 2016, FAVO parteciperà al Workshop organizzato da Federsanità e Motore Sanità, intitolato "Il governo dell’innovazione farmaceutica: modelli di governance equa e sostenibile dei farmaci oncologici innovativi ad alto costo".

Leggi tutto...

Stampa
Email

Lavoro e cancro: convegno a Roma sulla proposta di legge per disciplinare il periodo di comporto per i malati oncologici

Brochure 3 feb modificata no relatoriIn Italia non c'è una legge che preveda una disciplina specifica del periodo di comporto per i lavoratori affetti da patologie oncologiche. La regolamentazione è contenuta nella contrattazione collettiva. La differenza di trattamento tra lavoratori ammalati della stessa grave patologia, dipende dal contratto di lavoro.

La proposta di legge A.C. 3324/2015 promuove nuovi diritti per i malati di cancro per garantire l'inclusione sociale e lavorativa.

Leggi tutto...

Stampa
Email

Esenzione dalle fasce di reperibilità per lavoratori malati di cancro o di altre malattie gravi e invalidanti: finalmente equità è fatta, o quasi...!

Sono passati sette anni da quando la FAVO ottenne dall'allora Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione on. Brunetta la prima circolare con la quale furono forniti chiarimenti in ordine alle fasce di reperibilità in caso di malattia per i lavoratori malati oncologici durante il periodo di cura della patologia.

Leggi tutto...

Logo F.A.V.O

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per analisi statistiche e per garantirti una navigazione ottimale. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.