Comunicazioni

News e comunicazioni

Stampa
Email

Dall'Associazione Andrea Tudisco, l'imperdibile spettacolo "Ridiamoci su"

 

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con lo spettacolo di beneficenza "Ridiamoci su" dell’Associazione Andrea Tudisco, federata FAVO, in collaborazione con gli amici del mondo dello spettacolo e...non solo.

Leggi tutto...

Stampa
Email

Triste notizia nel mondo del volontariato oncologico

Il mondo del volontariato oncologico piange la scomparsa, avvenuta domenica 16 febbraio 2014, di Aldo Sardoni, presidente dell’Associazione Bianco Airone Onlus e membro dell’Esecutivo Nazionale FAVO.

Leggi tutto...

Stampa
Email

Cure Transfrontaliere: Commissione Affari Sociali accoglie richieste FAVO

 

FAVO è riconoscente alla XII Commissione Affari Sociali della Camera per aver approvato un parere che rende in buona parte giustizia al rispetto dei diritti dei malati di cancro che, per la complessità delle loro patologie, ricorrono a centri di eccellenza in Europa soprattutto per quanto riguarda i tumori rari. Le nostre preoccupazioni, riportate nel comunicato che si allega, sono state esaminate con particolare sensibilità e in buona parte recepite dalla Commissione parlamentare.

Leggi tutto...

Stampa
Email

Associazione "Io Domani" - Nuovo Reparto di Oncologia Pediatrica

Comunicato Stampa Associazione Io Domani, federata FAVO

Leggi tutto...

Stampa
Email

"Diagnosi di tumore ricevute per posta o su mail, ma vi sembra giusto?". Elisabetta Iannelli risponde su Corriere.it/Salute

 Ho letto la storia di una donna che in Veneto ha atteso per un mese la consegna, via posta, dell’esito di un esame Tac Pet. Ha così scoperto, con parecchi giorni di ritardo, di avere un tumore e di dover iniziare la chemioterapia. Al di là del singolo episodio e dei ritardi della posta, mi chiedo: davvero la consegna di referti così importanti (in cui ti viene comunicata o confermata la diagnosi di cancro, con tutto quello che questo comporta anche a livello psicologico) può essere effettuata per posta? Non è indispensabile, magari obbligatorio, che a darti una simile notizia sia un medico, che ti spieghi che cosa ti attende?

Leggi tutto...

Logo F.A.V.O