Comunicazioni

News e comunicazioni

Stampa
Email

Comunicato stampa - "L'inclusione dei malati di cancro nel mondo produttivo: utopia o realtà?"

COMUNICATO STAMPA

Alla Camera il dibattito organizzato da FAVO con l’Intergruppo parlamentare delle malattie rare
TUMORI: “UN MALATO SU TRE E’ UN LAVORATORE
274.000 PERSONE LICENZIATE DOPO LA DIAGNOSI, SERVONO PIÙ TUTELE”


Nel 2015 un milione di italiani ha affrontato il cancro in età lavorativa. Grazie ai progressi dell’oncologia di precisione, i pazienti hanno sempre più la possibilità di guarire o di cronicizzare la neoplasia con una buona qualità di vita e di poter tornare a un impegno professionale attivo. È necessario che il Welfare State garantisca realmente che alla guarigione clinica corrisponda quella sociale

Leggi tutto...

Stampa
Email

L’inclusione dei malati di cancro nel mondo produttivo: utopia o realtà?

Immagine Convegno 14dic16Roma, 14 dicembre 2016 - Il 14 dicembre 2016, alle ore 9.30, si è tenuto a Roma, presso la Camera dei Deputati (Sala Aldo Moro, Piazza Montecitorio), l'incontro - dibattito "L’inclusione dei malati di cancro nel mondo produttivo: utopia o realtà?" organizzato dalla Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia e dall'Intergruppo Parlamentare Malattie Rare.

In Italia vivono circa 3.000.000 di persone che hanno o hanno avuto una diagnosi di cancro, di cui oltre 700.000 in età lavorativa. Sebbene l’incidenza dei tumori sia in crescita, la diagnosi precoce e le nuove terapie hanno aumentanto le possibilità di cura, di guarigione e di cronicizzazione della malattia. Questo trend sposta l’attenzione sul sociale e sulla capacità di “ritornare ad una vita normale durante e dopo il cancro”. Continuare o riprendere a lavorare è infatti un’esigenza vitale per il paziente (Sondaggio AIMaC – Piepoli: il 90% dei malati ritiene fondamentale lavorare per ragioni economiche e per recuperare un benessere psicologico, relazionale e sociale).

Leggi tutto...

Stampa
Email

FAVO convocata dalla Commissione Igiene e Sanità del Senato per l’audizione sui LEA

Roma, 6 dicembre 2016 - Il 6 dicembre 2016, nell'ambito dell'istruttoria sull'Atto del Governo n. 358 - "Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante definizione e aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza (LEA) di cui all'articolo 1, comma 7, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502", il Presidente di FAVO De Lorenzo e il Direttore Del Campo, hanno illustrato la posizione della Federazione in merito alla riabilitazione oncologica, ancora ad oggi un diritto negato ai malati di cancro.

Leggi tutto...

Stampa
Email

Successo di FAVO Puglia: presto attiva la Rete Oncologica Pugliese

Bari, 29 novembre 2016 - Un importante obiettivo è stato raggiunto durante la prima Giornata Pugliese del Paziente Oncologico, che si è tenuta martedì 29 novembre presso l'Istituto tumori "Giovanni Paolo II". Grazie alla fermezza di Francesco Diomede, vicepresidente FAVO, il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha assicurato che il 30 gennaio 2016 la Rete Oncologica Pugliese sarà finalmente attivata.

Leggi tutto...

Stampa
Email

FAVO Sicilia: la Giornata Siciliana del Malato Oncologico

Messina, 5 dicembre 2016 - Lunedì 5 dicembre 2016, presso l'auditorium dell'Azienda Ospedaliera Papardo di Messina, si è celebrata la Giornata Siciliana del Malato Oncologico.

Leggi tutto...

Logo F.A.V.O

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per analisi statistiche e per garantirti una navigazione ottimale. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.